Al momento stai visualizzando Xiaomi Redmi Note 8 Pro o Redmi Note 7 Pro?

Xiaomi Redmi Note 8 Pro vs Redmi Note 7 Pro, tutte le differenze

Redmi Note 8 Pro o Redmi Note 7 Pro, quale scegliere?

130,00€
163,20
non disponibile
4 nuovo da 207,52€
14 usato da 130,00€
al Agosto 8, 2023 1:33 am
Amazon.it
Spedizione gratuita

Xiaomi ha recentemente annunciato la serie Redmi Note 8, l’ultima della sua gamma ultra popolare e conveniente. Tra le batterie di grandi dimensioni e le fotocamere ad alta risoluzione, c’è chiaramente molto da apprezzare su questi nuovi telefoni.

Inoltre, la serie Redmi Note 7 si è distinta anche per le sue grandi batterie e gli snapper ad alta risoluzione. Con questo in mente, abbiamo confrontato le specifiche e i prezzi per capire quanto sia grande il salto delle nuove serie rispetto ai vecchi dispositivi e se valesse la pena aspettare!

Batteria

Quando si tratta di pura capacità, entrambi i dispositivi sono abbinati uniformemente a 4.000 mAh. In effetti, entrambi i telefoni condividono persino lo stesso standard di ricarica da 18 W.

Inoltre, il processore Snapdragon 665 di Note 8 è basato su un processo di produzione di 11nm rispetto allo Snapdragon 660 di Note 7 (14nm). Ciò significa che il Redmi Note 8 dovrebbe durare più a lungo, in teoria.

Il Redmi Note 7 Pro fornisce una batteria da 4.000 mAh con una ricarica rapida di 18 W ed è sicuramente uno dei punti di forza del telefono. Il nostro Dhruv Bhutani ha dichiarato che il telefono consegna regolarmente un’intera giornata con oltre il 50% di succo rimasto nella sua recensione di Redmi Note 7 Pro. Sfortunatamente, il Redmi Note 7 Pro non è stato fornito con un caricabatterie da 18 W nella confezione.

Hai bisogno di un po ‘più di succo? Quindi il Redmi Note 8 Pro ti copre con una batteria da 4.500 mAh che è più grande di qualsiasi altro dispositivo Xiaomi rilasciato quest’anno. Xiaomi offre anche un caricabatterie da 18 W nella confezione, in grado di colpire il 50% della capacità in circa 30 minuti.

Dovremo aspettare che un’unità di revisione comprenda la resistenza del mondo reale, ma dovrebbe essere almeno su un piano di parità con il Note 7 Pro e batterlo facilmente nel migliore dei modi.

Telecamera

Questa è senza dubbio la più grande differenza tra i due telefoni, con il Redmi Note 7 dotato di una fotocamera posteriore Samsung GM1 da 48 MP abbinata a un sensore di profondità da 5 MP. Controlla la parte anteriore e hai una fotocamera selfie da 13 MP in una tacca a goccia.

Nel frattempo, la Redmi Note 8 dispone di quattro fotocamere posteriori, che servono la stessa fotocamera da 48 MP, uno sparatutto ultra-ampio da 8 MP, un sensore di profondità da 2 MP e una fotocamera macro da 2 MP. Ciò significa che hai subito una disposizione della fotocamera più flessibile rispetto al Redmi Note 7, offrendoti uno sparatutto per molte occasioni. Altrimenti, otterrai una fotocamera selfie da 13 MP simile alla Nota 7.

 

Il Redmi Note 7 Pro non è un po ‘sciatto qui, offre un sensore Sony IMX586 da 48 MP accoppiato con un sensore di profondità da 5 MP. Per quello che valeva, Dhruv pensava che la qualità delle foto fosse abbastanza grande nella sua recensione. Anche i selfie sono gestiti da uno snapper da 13 MP, proprio come il Note 7 alla vaniglia.

Passa al modello Pro più recente e hai una configurazione della fotocamera posteriore quadrupla, che serve una fotocamera principale da 64 MP qui. Tale fotocamera dovrebbe teoricamente essere in grado di acquisire maggiori dettagli sia in modalità 64MP che in modalità 16MP con pixel. Altrimenti, otterrai la stessa configurazione della Nota 8 (larghezza 8MP, profondità 2MP e macro 2MP). Anche la selfie camera ha un aggiornamento della risoluzione, ora a 20MP.

Schermo

Apprezzi un display eccezionale sopra ogni altra cosa? Bene, poco altro è cambiato qui, con i modelli vaniglia che offrono entrambi uno schermo LCD Full HD + da 6,3 pollici, completo di tacca a goccia. Quindi, se sei rimasto deluso dallo schermo del Note 7, probabilmente il Note 8 non cambierà idea.

Il Redmi Note 8 Pro condivide la stessa risoluzione e la stessa tecnologia LCD del Note 7 Pro, ma i due telefoni differiscono leggermente in termini di dimensioni dello schermo. Il modello più recente offre uno schermo da 6,53 pollici, mentre la versione precedente sfoggia un pannello da 6,3 pollici. Ciò significa che il telefono più vecchio ha uno schermo più nitido sulla carta, ma stai ottenendo un po ‘più di spazio sullo schermo sul nuovo dispositivo.

 

130,00€
163,20
non disponibile
4 nuovo da 207,52€
14 usato da 130,00€
al Agosto 8, 2023 1:33 am
Amazon.it
Spedizione gratuita

 

Potenza

Redmi Note 8 vs Redmi Note 7

Quando si tratta di puro grugnito, è chiaro che il Redmi Note 8 vaniglia è un leggero passo avanti rispetto al Redmi Note 7 nella migliore delle ipotesi. Il telefono più vecchio ha un processore Snapdragon 660 più vecchio ma ancora capace, tra 3 GB e 6 GB di RAM e tra 32 GB e 64 GB di memoria espandibile.

Nel frattempo, il Redmi Note 8 offre il chipset Snapdragon 665, che è essenzialmente posizionato come follow-up dello Snapdragon 660. Stai guardando un layout di CPU octa-core quasi identico, ma stai ricevendo un Adreno 610 aggiornato GPU e un aumento delle prestazioni di AI 2 richiesto.

Inoltre, lo Snapdragon 665 dovrebbe essere più efficiente a causa del processo di fabbricazione più piccolo (11nm contro 14nm). Per fortuna, il Redmi Note 8 parte da 4 GB / 64 GB, quindi hai subito più RAM e spazio di archiviazione.

Il Redmi Note 7 Pro è stato uno dei telefoni di fascia media più potenti alla sua uscita, offrendo un processore Snapdragon 675, da 4 GB a 6 GB di RAM e da 64 GB a 128 GB di spazio di archiviazione espandibile.

L’ultimo modello Pro di Xiaomi è un po ‘un cavallo oscuro, in quanto offre il processore MediaTek Helio G90T. Questo processore offre una configurazione del core della CPU quasi identica a quella dello Snapdragon 675, quindi in teoria ci si può aspettare che le prestazioni quotidiane siano nello stesso campo di gioco. Altrimenti, il chipset MediaTek offre una GPU Mali-G76 MP4, essenzialmente una versione ridotta della GPU vista nelle serie Galaxy S10 e Huawei P30. Ricevi anche 6 GB di RAM di base anziché 4 GB di memoria.

Dovremo aspettare il tempo pratico e i test per capire se Redmi Note 8 Pro è un grande upgrade di potenza, ma i benchmark indicativi suggeriscono che stai guardando un telefono potente quanto le ammiraglie dello scorso anno. È un aggiornamento abbastanza degno di nota se confermato.

 

130,00€
163,20
non disponibile
4 nuovo da 207,52€
14 usato da 130,00€
al Agosto 8, 2023 1:33 am
Amazon.it
Spedizione gratuita

Lascia un commento